Presentazione

Cari amici lettori, Api, parenti e sostenitori del nostro movimento, bentrovati!

Sono Paolo, il cognome non occorre, da giovane ho praticato il rugby a livello giovanile e, nonostante alcune momenti di gara non proprio ideali, ciò è bastato a farmi entrare in circolo il positivo virus dell’unico sport che da allora seguo con passione immutata, anzi accresciuta.

Ho conosciuto il mitico allenatore, “talent scout”, trascinatore, divulgatore scolastico Mauro De Angelis quando, ormai sul viale del tramonto sportivo, ripresi in mano la palla ovale, militando nei famosi “Tori della Valle Stura”. Questo l’affettuoso nomignolo di un quindici locale entusiasta e convinto, anche se con una certa somiglianza con l’Armata Bracalone, col quale disputai qualche partita prima del definitivo ritiro.

La sorte ha voluto che, dopo molti anni, con Mauro ci siamo ritrovati “dirigenti” de Le Api S.O.L., unica realtà sportiva giovanile impegnata sul territorio dell’Unione Comuni Valli Stura, Orba e Leira. Da Mele a Tiglieto, attraverso Masone, Campo Ligure e Rossiglione.

Mi è stato chiesto di curare questo spazio informativo.

Ho accettato con piacere, ma chiedo subito scusa se non sarò puntuale o preciso, se poi mi giudicaste non all’altezza vi prego di farmelo presente, affinché mi possa ritirare in buon ordine.

Qui comincia l’avventura, senza fretta ne premura!

paolo